ASSISTENZA
Tel: 0543/770351 
Fax: 0543/770230 
Email: assistenza@cnafc.it

Tutti i giorni
dalle 9 alle 12
dalle 14.30 alle 17.00
Sabato dalle 9 alle 12

Ecco qui riassunte in breve alcune casistiche di richiesta di verifica, aiuto o supporto che avete richiesto all'assistenza in merito allo Spesometro 2016

 

SAN MARINO: devono essere essere estratte le fatture di ACQUISTO MERCI con IVA ESPOSTA?
Nonostante che alcuni commercialisti sostengano che le importazioni da Rsm con addebito di imposta debbano essere comunicate con lo spesometro, CNA Interpreta, che ci fornisce le direttive fiscali, ritiene che NON debbano essere presenti in quanto già conosciute dall'anagrafe tributaria attraverso l'ufficio tributario di Pesaro.

Clienti o Fornitori di San Marino: li segnala come errore ?
Attenzione le anagrafiche di San Marino devono avere il campo "Tipo Soggetto IVA" = "R.S.M.", va compilata SOLO il campo Cod.Fiscale/Partita IVA Estera con il codice breve rilasciato da San Marino esempio "SM12345", l'altro campo che deve essere controllato è il campo RESIDENTE che è nel secondo TAB delle anagrafiche. Questo campo NON DEVE ESSERE SPUNTATO!

 

Fatture cointestate: l’importo della fattura deve essere una quota o l’intero totale?
Non esiste indicazione certa del fatto che l’importo delle due o tre righe con cui viene esposta una fattura cointestata (con due o tre intestatari) debbano riportare rispettivamente la meta o un terzo dell’importo della fattura.
L’interpretazione di CNA è di esporre in ciascuna riga l’intero importo della fattura in quanto questo il dato corretto riferito alla fattura. Se il Vostro commercialista ritiene più corretto suddividere in quote quei valori, fate come dice il Vostro consulente. La responsabilità della correttezza dello spesometro è comuque a Vostro carico

 

FILE DEL DETTAGLIO QUADRI:

Gli anni scorsi era presente un file a parte per il dettaglio quadri, da quest'anno la spunta in STAMPA DETTAGLIO QUADRI ottiene il risultato di inserire nel file PDF dello spesometro anche il dettaglio dei quadri.
Quindi il programma aprirà sempre un solo PDF che potrà essere sintetico o dettagliato a seconda di quella spunta. Conservate questo file che troverete di solito nella cartella \RPI\ASC 

Lanciando la stampa in PDF dello Spesometro su carta mi viene stampato il modello ma senza i dati in esso contenuti: come risolvere?
Si tratta di un parametro da abilitare dal programma che si utilizza per stampare i PDF (es: Adobe Acrobat). Prima di confermare la stampa su carta occorre impostare la voce COMMENTI E MODULI su “Documento e marcature”.